Curriculum vitae associativo


CURRICULUM VITAE ASSOCIATIVO

PTG-2009/2010 “L’eco nel passato” – “Il teatro è vita”, lo sanno bene i giovani della provincia di Napoli che dinanzi a mille problematiche, strutturali e non,  riescono a trovare spazi ed entusiasmi per mettere in gioco la propria passione. Qualche volta capita l’occasione di catalizzare le proprie forze e così nascono progetti molto interessanti come “L’eco nel passato”, spettacolo teatrale che andrà in scena il 29 febbraio, alle ore 19 al “Di Costanzo-Mattiello” di Pompei (ingresso gratuito) ed evento finale del Progetto Mercurio 2009, con azioni B, C1 E C2 del PTG, che ha visto all’opera le realtà associative del distretto appartenente all’Ambito n.15 (Torre Annunziata, Trecase, Boscotrecase, Boscoreale e Pompei).
Le associazioni firmatarie (Nuovevoci, Caffè Letterario Nuovevoci, F.O.R.M.A.T., Sylva Maris, Vesuvio Creativo, Nuove Generazioni, Forum Pompei), in sinergia con altre associazioni e forum del territorio, hanno realizzato un format teatrale teso a sensibilizzare l’utenza circa le tematiche ambientali e strettamente legate alla raccolta differenziata.
Alla vigilia, molto emozionato Vincenzo Pagano, il presidente dell’associazione Sylva Maris e coordinatore dell’attività artistica del progetto: “E’ una tappa importantissima per il nostro distretto. E’ una delle prime volte in cui delle associazioni sono state convocate a un tavolo tecnico per elaborare qualcosa di originale e propositivo per l’ambito in cui operano. La cooperazione è stata la nostra vera forza e lo spettacolo scritto da tutti noi, di concerto, avrà connotati ironici, satirici ma anche drammatici e polemici. E’ un messaggio, scritto attraverso l’arte del teatro, teso a sprigionare tutto ciò che la nostra generazione desidera dal proprio territorio”.

30 Dicembre 2011- Spettacolo musico-teatrale dal titolo “Cantanno…Parlanno…Guardanno…! “Cantare, recitare, guardare, si può ridere, si può piangere, sensazioni bellissime…linfa umana… Chi vive per l’Arte è un pò incosciente, ma forse vive più libero. Libero di gridare o sussurrare al mondo intero la gioia che si sente dentro. Tu pubblico fai parte dell’Arte in egual modo all’attore, al musicista, al cantore e trascorri con loro quegli attimi di reale irrealtà gratificando…Cuore e Mente” Spettacolo musico teatrale messo in scena dalla Compagnia Teatrale Sylva Maris diretto da Ignazio Panariello. Hanno preso parte allo spettacolo: Attori Amalia Pregevole, Maria Carotenuto, Concetta Carotenuto, Rita Guarino, Teresa Iorio, Giovanni Cirillo, Umberto Sansone Esposito, Ciro Marrazzo, Ferdinando Guarino,  Ignazio Panariello. Cantanti Ferdinando Guarino e Alfonso De Simone con la partecipazione del soprano Liliana Veropalumbo Musicisti Ciro Perris (piano e chitarra) Paolo Fagnoni (mandolino e violino) Luci e Audio Franco Quartuccio e Francesco Esposito Trucco Terry Matrone Scenotecnico Fiore Save Scenografia Elisabetta Marrazzo Costumista Enza Langella Ripresa TV Antonio Limito 

9, 10 e 11 Settembre 2011: VESUVIO ART FESTIVAL, Musica Cinema e Teatro ai piedi del Vesuvio!!!” – I^ Edizione E’ stato un evento dedicato interamente all’arte. Tre giorni in cui i riflettori si sono accesi sull’arte cinematografica, su quella musicale e quella teatrale. Patrocinato dal Comune di Boscotrecase, di Boscoreale, di Torre Annunziata, di Trecase, di Pompei e dalla Scuola Media Cardinale Prisco di Boscotrecase, le serate sono state interamente riprese e mandate in onda dal partner televisivo Metropolis TV. Tra gli ospiti illustri presenti alla kermesse, gli amici del Laboratorio Massimo Iaboni ed Ernesto Mahieux, il regista Edoardo De Angeli, l’attore Massimiliano Gallo e tanti altri amici del mondo del cinema e del teatro.

Venerdì 9 Settembre Vesuvio Art Festival “Cinema” vuole essere una vetrina per i tanti giovani presenti sul nostro territorio, oltre che uno spazio di riflessione culturale per quanto riguarda la cultura cinematografica nel suo insieme.La serata sarà costituita da uno spettacolo in cui il Cinema italiano ed internazionale va ad unirsi alla danza con estrema eleganza e raffinatezza. Un mix di performance artistico – culturali all’insegna dell’arte e della cultura cinematografica. Serata dedicata al Cinema e alla Danza, un mix di performance artistico-culturali con al centro l’esibizione di danza classica e moderna della Scuola di danza “Madame Pavlova” di Trecase su musiche tratte dalle più celebri colonne sonore del cinema italiano e internazionale e la partecipazione di Teresa di Maio diplomata all’Accademia di Danza di Roma e Leonardo Schiavella diplomato al teatro dell’Opera di Roma. Proiezione dei lavori prodotti dal laboratorio teatrale e cinematogafico – sezione cinema.La serata si concluderà con la consegna consegna del premio “Vesuvio Art Festival 2011 – Cinema” 

Sabato 10 Settembre Vesuvio Art Festival “Musica” si propone come spazio culturale musicale, in cui si dà libero sfogo alle enormi capacità artistiche dei musicisti e cantanti presenti sul nostro territorio, avendo come obiettivo prioritario quello di diffondere la musica di qualità, quella d’autore, la musica classica ed il jazz, così da dare la possibilità a tutti di ascoltarla e condividerla. Il “Vesuvio Art Festival” ha l’obiettivo, inoltre, di rivalutare il concetto di “cultura musicale” offrendosi come vetrina in cui si da l’opportunità, soprattutto ai giovani di esprimersi con estrema libertà. Una serata dedicata alla musica all’interno della quale si esibiranno le band:I comune accordo con brani inediti di propria composizione in forma strumentale, di genere fusion, con contaminazioni mediterranee;The Softone capitanati dal songwriter polistrumentista Giovanni Vicinanza, con le loro ballate che si affidano alle parole, autentiche poesie musicate con atmosfere prevalentemente folk e acustiche;Pasquale Sorrentino (Pennelli di Vermeer) in “Visceri, cuore, lingua di maiale”Autore e compositore dei Pennelli di Vermeer ha composto una serie di canzoni mai finite nella produzione ufficiale del gruppo: grottesco, ironia, personaggi al limite della decenza caratterizzano queste canzoni che l’autore ci propone attraverso un set live per voce e chitarra.La serata si concluderà con la consegna del premio “Vesuvio Art Festival 2011 – Musica”.

Domenica 11 Settembre Vesuvio Art Festival “Teatro” Cultura. Divertimento. Riflessione. Sono queste le parole che meglio esprimono il senso della serata dedicata al teatro. L’idea di unire la “sacralità” della musica napoletana alla “veemenza” comica della farsa appare geniale. Uno spettacolo che seppur divertente lascia, nel contempo, spazio alla riflessione su più che mai odierne problematiche sociali e morali. Siffatto spettacolo mira, innanzitutto, a promuovere le fondamenta della cultura nostrana troppo spesso incontaminate, relegate a semplice fenomeno “folcloristico” e non a forma d’arte precisa quale essa è nella sua integrità e verosimile conformità. Una serata dedicata al teatro e alla .musica classica napoletana ed italiana composto dallo spettacolo “Musica d’altri tempi” di Alfonso De Simone e Ferdinando Guarino; e dalla Farsa teatrale di Ignazio Panariello dal titolo “A gente che dice!”; Una farsa allegra e fresca interpretata dalla compagnia teatrale del Laboratorio Teatrale e Cinematografico in cui si narrano le vicende di una famiglia attanagliata dai classici problemi familiari, ma insieme provano a togliersi la maschera dell’apparenza e dell’ignoranza per trovare  vivere serenamente la loro vita La serata si concluderà con la consegna del premio, “Vesuvio Art Festival 2011 –  Teatro”; 

25 Febbraio 2011: Presentazione del video ufficiale “All my days” della folk – rock band The SoftOne al Laboratorio Teatrale e Cinematografico. Il brano, hit dell’album “These Days are blue”, mixato a Portland negli States dal produttore Adam Selzer, è una ballata pop-rock scritta dal leader del gruppo, Giovanni Vicinanza, ospite della serata. Con lui, il regista del video, Onofrio Brancaccio, la scrittrice Giusella De Maria, direttrice culturale del Laboratorio, Nicola Garofalo, giornalista e critico musicale, il preside del Liceo Artistico “G. de Chirico”, Felicio Izzo in qualità di moderatore. Assolutamente significativo che il primo evento presentato dal Laboratorio, nell’inedita location di una scuola, sia un video, un genere capace di coniugare musica ed immagine, vale a dire i codici comunicativi ai quali, più di ogni altro, l’immaginario creativo giovanile affida occasioni di rappresentazione e decifrazione della realtà. E giovani trentenni sono i due protagonisti: il songwriter polistrumentista Vicinanza ed il regista Brancaccio; 

22 Gennaio 2011: Cerimonia di presentazione del LaCT – Laboratorio di Cinema, Canto e Teatro. Nasce il Laboratorio Teatrale e Cinematografico a Boscotrecase,iniziativa nata da un’idea della scrittrice Giusella De Maria (autrice del romanzo “Suona per me”) direttrice culturale dell’Associazione “Sylva Maris”. La struttura (Sala Teatro “Irene De Riso” e l’aula didattica adiacente della Scuola Media Cardinal Prisco di Boscotrecase), concessa dal primo cittadino dott.ssa Agnese Borrelli e dal dirigente scolastico Prof. Michele Nunziata, che hanno da subito condiviso e dato pieno appoggio al progetto, si articola in due laboratori, quello di Recitazione coordinato dal M° Ignazio Panariello e quello per Filmakers diretto dal Regista Onofrio Brancaccio. I corsi, intervallati da stage formativi con noti personaggi del mondo del cinema e del teatro, prevedono uno spettacolo teatrale e un cortometraggio alla fine del corso. Inoltre, tra le attività avviate dal Laboratorio, volte a dare vita e, con lo scopo di divenire un vero e proprio riferimento culturale del territorio, troviamo la Compagnia Teatrale diretta dal M° Panariello ed il ricco calendario degli eventi e le attività culturali di vario genere promosse all’interno della sala teatro: spettacoli musicali, rassegne teatrali e cinematografiche, concorsi letterari, presentazione di libri, mostre, convegni, conferenze ecc.. Da subito il pieno assenso e sostegno da parte di personaggi noti come l’attore Ernesto Mahieux (David di Donatello) e Massimo Iaboni (collaboratore di Carlo Verdone, Monicelli e tanti altri e Direttore Artistico della Rassegna Cinematografica “Grande  Cinema Italiano”). Vicini al progetto tra gli altri il Preside del Liceo Artistico di Torre Annunziata Felicio Izzo, il musicista Ignazio Scassillo, il poeta e scrittore Nino Vicidomini, il M° Pasquale Orazzo (pianista e docente al Conservatorio di Potenza), il M° Liliana Veropalumbo (soprano) e tanti altri.., Una vera e propria opportunità per tutti coloro che amano l’arte, soprattutto per coloro che hanno sempre desiderato vivere in prima persona il fantastico mondo del cinema e del teatro, ed hanno voglia di farne parte;

16 Ottobre 2010: “2° Memorial Pino De Maria” – Campionato Regionale di Scacchi Semilampo R15 a Squadre – Torneo Omologabile F.S.I. (Federazione Scacchistica Italiana) – valido per l’Elo Italia Rapid si è tenuto a Boscotrecase all’interno dell’Auditorium della Scuola Media “Cardinal Prisco” ed hanno preso parte oltre 100 scacchisti professionisti provenienti da tutta la regione Campania, tra cui numerosi maestri internazionali. L’evento sportivo ha ricevuto il patrocinio morale del Comitato Scacchistico Campano ed il patrocinio morale del Comune di Boscotrecase; 

30 Aprile 2010: Evento UNICEF (con patrocinio Comitato Regionale Campania): “Stipatavelle chesti ccose” – Emergenza Haiti, tenutosi al teatro San Pietro di Scafati (SA)spettacolo di beneficenza musico – teatrale in due tempi, del maestro Ignazio Panariello. Deliziosa miscellanea di musiche, canzoni, versi e scene nate dai cuori artistici partenopei. Presente alla serata la d.ssa Margherita Dini Ciacci (Presidente Unicef – Comitato Regionale Campania). Il ricavato di 500 € è stato interamente devoluto all’Unicef per finanziare le attività di soccorso in merito all’Emergenza Haiti;     

23 Dicembre 2009: Evento UNICEF (con patrocinio del Comitato Regionale Campania) : “Concerto di Natale” – Emergenza Sumatra tenutosi al teatro Di Costanzo Mattiello di Pompei (NA)kermesse benefica composta da pezzi di teatro e di musica con la partecipazione dell’Ass. “Elia Rosa” e del Maestro Mario Maglione. Presenti alla serata la d.ssa Margherita Dini Ciacci (Presidente Unicef – Comitato Regionale Campania) e il prof. Sebastiano Bauso (Pres. prov. Unicef di Napoli). Il ricavato di 1000 € è stato interamente devoluto all’Unicef per finanziare le attività di soccorso in merito all’Emergenza Sumatra;

 6 Giugno 2009: Primo Memorial “Pino De Maria”: torneo internazionale di scacchi (tenutosi a Boscotrecase), aperto a tutti i giocatori tesserati alla FSI, OMOLOGABILE F.S.I. – VALIDO PER L’ELO ITALIA RAPID; hanno aderito, tra i 50 partecipanti, maestri del calibro di Gojko Laketic, Gromovs Sergejs, Seletsky Grigory e Martorelli Antonio;

18 Marzo 2009: Videoproiezione del film “Gomorra”, a seguire, incontro organizzativo e dibattito per la promozione e la partecipazione alla XIV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie tenutasi a Napoli sabato 21 marzo ’09 che ha visto l’intervento dei familiari delle vittime delle mafie. Hanno partecipato, tra gli altri, un referente nazionale di LIBERA, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, la scuola media “Cardinal Prisco” di Boscotrecase, con la presenza dei suoi alunni al dibattito e l’Amministrazione locale concedendo il patrocinio morale;   

6 Gennaio 2008: Campagna di adesione per l’UNICEF a Boscotrecase – Na: per sei domeniche consecutive sono stati istallati, a turno, banchetti Unicef all’esterno delle tre principali parrocchie locali al fine di promuovere una campagna di sensibilizzazione a favore dei bambini del terzo mondo;

27 Ottobre: 15 Dicembre 2007 – “Cineforum for Kids”: rassegna cinematografica per i bambini del comprensorio vesuviano che si è tenuta presso l’auditorium della scuola media “Cardinal Prisco” di Boscotrecase con il patrocinio morale dello stesso Comune;     

25 Aprile 2007: Manifestazione culturale “la Storia siamo noi…, per non dimenticare” (3^edizione). Rivisitazione storica dalla seconda guerra mondiale sino alla Liberazione d’Italia avvenuta il 25 Aprile 1945 attraverso videoproiezioni, momenti musicali e teatrali e, con documentari relativi allo sbarco degli alleati nelle nostre terre (Paesi Vesuviani). Concerto di musica classica per chitarra e flauto dolce. Buffet offerto dall’associazione;

25 Aprile 2007: 2°Torneo di Scacchi “Città di Boscotrecase” 2° Torneo Semilampo “Città di Boscotrecase” Torneo Omologabile F.S.I. – valido per l’ELO ITALIA RAPID. Organizzato in collaborazione con l’Associazione sportiva dilettantistica SCACCHISTICA OPLONTI di Torre Annunziata – Na;

28-29 Ottobre 2006: Cultura e volontariato con il banchetto UNICEF per la promozione delle prossime attività. Promozione di prodotti tipici locali, esposizione di pannelli espositivi, in occasione della “Festa del vino” in Boscoreale (Na) organizzata dall’associazione “Il Vino 2000 anni di storia”;

4 Giugno 2006: Manifestazione sportiva “Giochi senza frontiere” (2° edizione). In occasione della 3° Giornata Nazionale dello Sport in collaborazione con: il referente CONI  del Territorio Raffaele Noto, il Gruppo Scout di Boscotrecase I e la F.C. Universal. Hanno partecipato numerosi gruppi di bambini, ragazzi e giovani in rappresentanza delle scuole di Boscotrecase e dei paesi limitrofi, delle società sportive e delle comunità ecclesiastiche del territorio;

Aprile 2006: Evento culturale 1° Concorso letterario Città di Boscotrecase dal titolo “la Storia siamo noi” con tema “Caro diario ti scrivo…” bandito dall’associazione;

Aprile 2006: Evento sportivo 1°TORNEO DI SCACCHI Città di Boscotrecase” svoltosi dal 22 al 25 Aprile nell’aula consiliare della Casa Comunale;

25 Aprile 2006: Manifestazione culturale “la Storia siamo noi…, per non dimenticare” (2° edizione). Rivisitazione storica dalla seconda guerra mondiale sino alla Liberazione d’Italia avvenuta il 25 Aprile 1945 attraverso videoproiezioni, momenti musicali, teatrali e un inedito documentario relativo allo sbarco degli alleati nelle nostre terre (Paesi Vesuviani). Concerto di musica classica per chitarra e flauto dolce. Buffet offerto dall’associazione;

Gennaio 2006: Manifestazione di beneficenza in piazza a favore dell’UNICEF. Istallazione del “Banco Pigotte” sul Corso principale di Torre Annunziata (Na). Ricavato donato all’UNICEF per la vaccinazione dei bambini nei paesi in via di sviluppo;

Dicembre 2005: Manifestazione di solidarietà Banco Bigotte- UNICEF – “A Natale adotta una Pigotta” allestito, durante il periodo delle festività natalizie, nella sede sociale dell’associazione. Le bambole di pezza che consentono di vaccinare i bambini del Terzo Mondo;

Dicembre 2005: Manifestazione culturale “La casa dell’uva” presentata dall’artista boschese “Neotto” presso la fabbrica di botti a Boscotrecase. Presentazione di una mostra di quadri; intrattenimento musicale di una band locale; degustazione di vini del Vesuvio e prodotti tipici culinari; realizzazione video-evento a cura del regista Luca Cirillo;

Novembre 2005: Progetto Sport “Corso di scacchi”: lo sport intellettivo aperto a qualsiasi età. Il corso, con durata di circa quattro mesi, presenta una struttura del modulo a tre fasi: corso base di 1° livello; corso base di II livello; torneo finale tra i corsisti e aperto a tutti;

Ottobre 2005: Promozione di prodotti tipici locali, esposizione di pannelli espositivi, rappresentazioni musicali e teatrali in occasione della “Festa del vino” in Boscoreale (Na) organizzata dall’associazione “Il Vino 2000 anni di storia”;

Giugno 2005: Manifestazione sportiva “Giochi senza frontiere” in occasione della 2° Giornata Nazionale dello Sport (5 Giugno), in collaborazione con il Gruppo Scout di Boscotrecase I e la F.C. Universal. Hanno partecipato gruppi di bambini, ragazzi e giovani in rappresentanza delle scuole di Boscotrecase e dei paesi limitrofi, delle società sportive e delle comunità ecclesiastiche del territorio tra cui i ragazzi della comunità “Madonna della Neve” di Torre Annunziata. Obiettivi: diffusione della cultura dello sport quale strumento necessario per crescere in modo sano in un contesto collettivo;

25 Aprile 2005: Manifestazione socio-culturale “La storia siamo noi… Per non dimenticare”. Rivisitazioni dei principali avvenimenti storici dal 25 Aprile ’45 ad oggi, con la partecipazione di storici, esperti e la testimonianza di un reduce di guerra. A seguire dibattito e concerto finale con la presenza in piazza di stand culinari, culturali e di animazione per bambini;

Settembre 2004: Manifestazione musicale con ricavato in beneficenza “Trame Africane Music Festival” in collaborazione con l’associazione Leo Club “Città di Scafati” e Trame Africane onlus;

Dicembre 2003: Manifestazione culturale “Fenesta Vascia”, tradizioni in festa. Promozione dei prodotti tipici locali con esposizione e degustazione, arte presepistica e mostra fotografica. Dibattito conclusivo sulla valorizzazione, promozione e tutela del patrimonio naturalistico, sociale e culturale del nostro territorio. Premio “Ambiente e Territorio” e concerto con band musicale di canzone classica napoletana;

Ottobre 2003: Manifestazione sportiva di Arti Marziali “Kung Fu” valevole per il Campionato Interprovinciale;     Agosto 2003: Promozione di prodotti tipici locali “Degustazioni vini del Vesuvio” in occasione della Festa di S. Anna Patrona di Boscotrecase. 

+Copia link